Seleziona una pagina

Città d'Arte

Scopri le Escursioni che puoi fare

Il tuo titolo va qui

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

In ogni parte della Toscana , troverete città d’Arte da visitare. Artisti quali Michelangelo, Raffaello….Scienziati Galileo Galilei, Marconi . Sia che le visitiate come unica meta che come parte di un itinerario, vi sapranno dare un senso di completezza al vostro viaggio. Avrete l’imbarazzo della scelta……Firenze, la culla del rinascimento , Pisa con la sua incredibile piazza dei miracoli. Selezionate la città che vi interessa per scoprire cosa vi proponiamo in ognuma di esse.

Raccontarvi in poche righe tutto ciò che potrete vedere è veramente difficile. Per questo vi abbiamo preparato una piccola guida che potete scaricare gratuitamente, iscrivendovi alla nostra newsletter qui.

Se vi farà piacere scoprire la Toscana con noi, assieme ai documenti vi regaleremo una guida completa.

SCOPRI LE ESCURSIONI CHE PUOI FARE PER QUESTA ESPERIENZA

LE EMOZIONI DEL MARMO 1

Alla scoperta delle cave di diversa tipologia (a cielo aperto, a pozzo etc.). Sosta in una cava per scattare fotografie altamente panoramiche etc. Sosta in un’ulteriore cava per un assaggio del rinomato “Lardo di Colonnata IGP” accompagnato da un bicchiere di Prosecco

LE EMOZIONI DEL MARMO 2

Alla scoperta delle cave di diversa tipologia (a cielo aperto, a pozzo etc.). Sosta in una cava per scattare fotografie altamente panoramiche etc. Sosta in un’ulteriore cava per un assaggio del rinomato “Lardo di Colonnata IGP” accompagnato da un bicchiere di Prosecco . Abbondante pranzo freddo a base di Lardo  di Colonnata IGP, vassoi di salumi e formaggi locali, torte di verdura, pomodori, acqua e vino

DENTRO IL MARMO 1

Alla scoperta delle cave di diversa tipologia (a cielo aperto, a pozzo etc.). Sosta in una cava per scattare fotografie altamente panoramiche etc. Sosta in un’ulteriore cava per un assaggio del rinomato “Lardo di Colonnata IGP” accompagnato da un bicchiere di Prosecco. Si prosegue con la visita di una spettacolare cava in sotterranea

DENTRO IL MARMO 2

Alla scoperta delle cave di diversa tipologia (a cielo aperto, a pozzo etc.). Sosta in una cava per scattare fotografie altamente panoramiche etc. Sosta in un’ulteriore cava per un assaggio del rinomato “Lardo di Colonnata IGP” accompagnato da un bicchiere di Prosecco . Si prosegue con la visita di una spettacolare cava in sotterranea. Abbondante pranzo freddo a base di Lardo  di Colonnata IGP, vassoi di salumi e formaggi locali, torte di verdura, pomodori, acqua e vino

Lo sapevate che….

davanti alla maestosità di Palazzo Pitti, in pochi riescono a notare che c’è un dettaglio che stona. Eppure è un “dettaglio”  lungo 10 metri!

La facciata del Palazzo è fatta con il tipico bugnato, il mosaico di blocchi di pietra così in voga nella Firenze rinascimentale. Ogni blocco misura circa 30 centimetri, ma ce n’è uno lungo diversi metri che spicca lì nel mezzo. Curioso, ma che ci fa?

E’ risaputo che la famiglia Pitti aveva intenzione di mostrare tutta la propria ricchezza costruendo questo grandioso Palazzo. E soprattutto di mostrare quanto erano ricchi rispetto ai Medici. Luca Pitti, il capofamiglia, aveva idee un tantino megalomane e volle inserire un blocco di pietra di 10 metri sulla facciata. Quel blocco doveva rappresentare proprio lui, grandioso e potente, in mezzo a tutti gli altri, piccoli e insignificanti!

Al povero Luca Pitti gli si sarebbero rizzati i capelli sulla testa se avesse saputo che proprio i Medici avrebbero poi acquistato il suo bel Palazzo!

 

×