LA VIA FRANCIGENA

Un modo interessante per scoprire la Toscana, soprattutto per gli amanti della natura, del trekking, bike, oltre ovviamente ai pellegrini, è percorrendo la via Francigena. L’itinerario include molti territori caratteristici e straordinari della Toscana. Da questo percorso potete poi approfondire, in alcuni tratti la conoscenza del territorio allontanadovi di pochi km dal percorso.

La via Francigena era un percorso che che riuniva i fedeli provenienti da tutta Europa durante il loro cammino verso Roma; si trattava di un conglomerato di più strade, che si riunivano insieme per sicurezza, comodità ed ospitalità.

Solo negli anni ’80 grazie alla scoperta di un ricercatore italiano, che trovò, presso la Britisj Library, il diario di viaggio dell’abate Sigerico, nominato Vescovo di Canterbury nel 990, che scrisse a proposito della presenza di 80 tratti di cammino tra Roma e Canterbury, circa 944 chilometri in Italia, di cui 15 sezioni nella sola regione della Toscana.

L’itinario è percorribile a piedi, in bicicletta, a cavallo e in alcuni tratti in auto. Si tratta di un modo unico e speciale di ammirare uno scenario in continua mutazione, la tranquillità, le antiche strutture e le chiese che ancor oggi testimoniano i tempi che furono.

×