Pietrasanta

Pietrasanta si trova nella Versilia storica, vicina a Lido di Camaiore, Viareggio e Forte dei Marmi, conosciuta per le sue belle spiagge e locali rinomati nella sua marina, ha qualcosa che la distingue dalle altre città balneari: il suo stretto legame con l’arte.

Lo stretto rapporto tra Pietrasanta e l’arte, in particolare la scultura, inizia con  Michelangelo Buonarroti quando, nel xv secolo, vi soggiorna con i suoi allievi per lavorare il pregiato Marmo delle Cave di Carrara. Da qui continua fino ad oggi il legame con la scultura, grazie alla maestria degli arigiani di Pietrasanta, che contribuiscono alla realizzazione delle opere di grandi artisti. Qui infatti nei piccoli laboratori si trovano ottimi scalpellini, ornatisti, sbozzatori, modellatori e scultori.

L’amore per l’arte di Pietrasanta ha fatto sorgere anche molte fonderie, che utilizzano metodi di fusione e lavorazione del bronzo di alto livello che richiamano grandi artisti da tutto il mondo che portano il loro modello in gesso e lasciano alla bravura pietrasantina la realizzazione dell’opera in bronzo. Tra tutti ricordiamo Ferdinando Botero, che ha vissuto alcuni periodi nella città e vi ha uno studio. In Città troverete tra le altre “Il Guerriero” all’ingresso della città, “La Porta del Paradiso” e  “La Porta dell’Inferno” nella Chiesa della Misericordia.

La lista degli artisti che hanno scelto Pietrasanta per realizzare le sue opere sarebbe lunghissima, tra gli altri ricordiamo Igor Mitoraj, Jean Michel Folon, Piero Cascella, Arnaldo Pomodoro, Jean Miro’, Ivan Theimer….. Vi basterà camminare per le sue strade per capire quando sia forte il legame tra Pietrasanta e l’Arte. Ovunque vedrete gallerie d’arte, botteghe artigiane e sculture  donate da grandi artisti che adornano piazze e vicoli, rendendo la vostra esperienza unica e irripetibile.

Nel periodo estivo, tra gli altri eventi, ricordiamo gli incontri e concerti alla Versiliana.

Ti proponiamo:

Non hai trovato quello che cercavi? Contattaci e troveremo la miglior soluzione per soddisfare la tua richiesta

Il rapporto tra Pietrasanta e l’arte inizia con Michelangelo Buonarroti quando, nel XV secolo, vi soggiorna con i suoi allievi per lavorare il famoso marmo bianco delle cave delle Apuane.

×